decreto-fer

Negli articoli precedenti abbiamo introdotto le nozioni di base riguardo la tecnologia IoT, spiegando cos’è, come funziona e come sta rivoluzionando la nostra vita (se te lo sei perso, clicca qui), ma anche di come abbiamo applicato la tecnologia IoT al mondo dell’energia e dell’efficienza energetica, realizzando uno strumento unico per la gestione energetica per le aziende. (per saperne di più, clicca qui).

Oggi ti presentiamo un caso pratico, per dimostrarti concretamente cosa può fare VEnerA per la tua azienda.
Attraverso l’esperienza di un nostro cliente, proprietario di un supermercato, Pietro Pitingolo, Sales&Marketing Manager di SunCity ci spiegherà in che modo la nostra innovativa piattaforma di Energy Management può aiutarti a massimizzare l’efficienza energetica e contenere i consumi.

Le problematiche specifiche dei Supermercati

Nel corso degli ultimi anni mi è capitato spesso di dover fornire una risposta concreta alle esigenze di efficientamento energetico di Supermercati.
Si tratta di una categoria di clienti che presenta problematiche energetiche molto specifiche, legate a diversi fattori come:

  • Orari di apertura spesso continuativi nell’arco della giornata e dell’intera settimana
  • Presenza di macchinari (come ad esempio le celle frigo) con consumi continuativi sulle 24 della giornata
  • Problemi di condizionamento dei locali, con la creazione di “microclimi” (pensiamo ad esempio alle corsie dei frigo)
  • Esigenze di illuminazione specifica, in quanto ogni reparto necessità di una tipologia di illuminazione diversa (casse, reparto carne, reparto formaggi, reparto pesce, reparto frutta).

L’analisi dei potenziali interventi di efficienza energetica e la scelta di quelli più efficaci diventa per questa categoria di clienti un passaggio cruciale per l’ottenimento di risparmi energetici concreti e significativi.
La tecnologia IoT applicata all’energia diventa quindi uno strumento utilissimo per il raggiungimento di questi risparmi, ma non solo.
Gestire con efficienza un supermercato significa tenere sotto controllo non solo i consumi energetici ma anche altri aspetti che potremmo definire “gestionali”, legati cioè al corretto funzionamento del punto vendita, come ad esempio

  • Gestione della Manutenzione
  • Gestione dei Consumi
  • Gestione della sicurezza

I vari software gestionali commerciali presenti sul mercato facilitano lo svolgimento di queste attività, ma il loro grande limite è quello di supportare solo l’organizzazione delle informazioni e non la loro gestione.
La conseguenza?
È facile incappare in errori e sprechi:

  • Possibili errori umani, ad esempio nell’utilizzo dei software e nella scelta delle azioni da compiere
  • Sprechi di tempo, ad esempio nell’analisi dei dati provenienti dai singoli software
  • Sprechi di risorse economiche in termini di personale per il controllo e personale per la risoluzione delle problematiche insorte in fase di gestione.

L’utilizzo di un sistema di monitoraggio che impiega la tecnologia IoT offre il grande vantaggio di accentrare in un’unica piattaforma il controllo degli aspetti energetici ma anche di quelli gestionali di un supermercato.
Se infatti mi è capitato molte volte, parlando con i proprietari o i gestori di un supermercato, di mettere in difficoltà i miei interlocutori facendo loro domande apparentemente semplici come “Quanto ha speso questo mese di elettricità?”, “Come sono ripartiti i consumi del suo supermercato?”, “Ha idea di quanto consumino i suoi banchi frigo?” o “Quanto sta risparmiando con i LED che ha installato al posto dei fari alogeni?”, allo stesso modo i miei interlocutori non mi hanno saputo dare risposta a domande relative alle spese che sostengono per la manutenzione del loro punto vendita.

Da questa esperienza ho capito quindi che chi gestisce un supermercato è generalmente molto focalizzato e competente nel proprio business ma anche  meno organizzato nel controllo o nella gestione dei costi energetici e/o di manutenzione, il che implica una continua ricerca di modi per ridurre all’osso i costi di gestione, negoziando al minimo sui contratti per la gestione e la manutenzione o il prezzo di acquisto per i LED con cui sostituire i corpi illuminanti dei propri punti vendita.

Le innovazioni di VEnerA per i Supermercati

efficienza energetica supermercatiQueste problematiche, rilevanti nel caso di un singolo supermercato, diventano ancora più gravose nel caso in cui un cliente abbia più punti vendita, magari in diverse località.
In casi simili, l’applicazione dell’IoT offre ancora maggiori opportunità e vantaggi.
Una soluzione pratica offerta dalla nostra piattaforma VEnerA, è il parametro “Green Label”, ideato appositamente per quei clienti che hanno più di un punto vendita da gestire o addirittura un’intera catena di negozi.
Grazie al Green Label è infatti possibile misurare l’efficienza energetica del supermercato, prendendo in considerazione tutti i consumi del punto vendita e i fattori che li influenzano, come l’affluenza della clientela, gli orari di apertura e chiusura, la numerosità dei clienti in determinati punti del supermercato e molto altro.
Attraverso un’interfaccia utente semplificata si può controllare in qualsiasi momento e direttamente da un qualsiasi dispositivo mobile il livello di efficienza dei diversi punti vendita gestiti, confrontandoli tra loro con un parametro omogeneo (appunto il Green Label) e misurare le performance energetiche di tutti i supermercati della catena.

La scelta inoltre di dedicare un Energy Manager per ciascun cliente, consente di agevolare e snellire il lavoro anche delle realtà più piccole, per che quali l’utilizzo di una piattaforma di monitoraggio comporterebbe comunque un costo e un impiego di risorse in termini di personale dedicato alla lettura dei dati.
In questo modo il cliente avrà sotto controllo la diagnostica dei problemi in real time, con la certezza di poter contare su personale specializzato a disposizione per attivare immediatamente le azioni correttive necessarie a migliorare l’efficienza del proprio supermercato.

La tecnologia IoT presenta moltissimi vantaggi anche nel caso di supermercati appartenenti a catene GDO già “strutturate” nell’applicare propri sistemi di monitoraggio e controllo.
VEnerA offre infatti la possibilità di aggregare i dati provenienti dai singoli dispositivi di monitoraggio pre-esistenti in un’ottica peer to peer: sfruttando la tecnologia WiFi, VEnerA è in grado di creare un network di oggetti “intelligenti”, installati in qualsiasi punto vendita e senza nessun cablaggio, superando i limiti installativi presenti nel caso di punti vendita già avviati.

 

Nei prossimi articoli presenteremo altri casi pratici per mostrarvi le potenzialità dell’impiego della tecnologia IOT applicata al mondo dell’energia e, più nello specifico, della nostra piattaforma VEnerA.

Iscriviti alla Newsletter e non perdere il prossimo articolo.